La digitalizzazione motore di innovazione sociale

Francesca Bria di NESTA UK, la charity che supporta lo sviluppo delle "buone idee", racconta la loro visione della digitalizzazione.

La transizione digitale come valore sia nel processo democratico che nel processo economico. Questo è il tema sviluppato dalla ricercatrice italiana in occasione della conferenza IDC di Milano 2016. Tanti gli scenari toccati, ciascuno con le sue peculiarità, per disegnare un quadro nel quale il valore della digitalizzazione non è riducibile a singoli impatti ma diventa un nuovo modo di immaginare la società e il lavoro.

ARTICOLI SIMILI

IoT-Health e il futuro della sanità

IoT-Health e il futuro della sanità

«IoT-Health è l’applicazione dell’Internet of Things per migliorare la salute dei cittadini. Gli ambiti applicativi sono numerosissimi, dai robot chirurgo alla telemedicina (ad es. attraverso wearables e implantables), passando per le stampanti 3D che creano tessuti e organi e tutti i...

DealDash: quattro scommesse per il futuro del retail

DealDash: quattro scommesse per il futuro del retail

Il mondo del retail allarga i suoi confini andando al di là dei tradizionali canali di vendita. Mentre prosegue il dibattito tra multicanalità, touch point, differenze e opportunità tra esperienza fisica o virtuale DealDash, che oggi è arrivato a fare più di 2 milioni di transazioni al giorno...

Artificial Intelligence: dobbiamo preoccuparci?

Artificial Intelligence: dobbiamo preoccuparci?

Nella prima divertente parte della presentazione, piuttosto informale, il professor Floridi smonta i miti sull’intelligenza artificiale dimostrandone l’inconsistenza e la sostanziale vacuità. Nella seconda, invece, delinea il suo concetto di nuova società dell’informazione (infosfera)...