La simulazione elettromagnetica nell’era dell’Internet of Things

Un webinar per chi vuole muovere i primi passi nella simulazione digitale di dispositivi elettromagnetici

Un Webinar gratuito dedicato a chi progetta motori elettrici, trasformatori di potenza, attuatori e sensori, e che ogni giorno si trova ad affrontare una sfida ambiziosa: realizzare e testare prodotti performanti in tempi sempre più rapidi, soprattutto nell’era dell’Internet delle cose.
La simulazione numerica consente di prototipare virtualmente e testare tutti i prodotti, le applicazioni, i sistemi e i loro comportamenti attinenti all’elettromagnetismo. Gli strumenti finora disponibili sul mercato per simulare virtualmente, per quanto accurati, avevano un grosso limite: la lentezza di calcolo, anche se lanciati su computer potenti.
Ora c’è una soluzione: ANSYS Maxwell 17.0, il software più evoluto per fare analisi di sistemi dinamici con materiali non lineari e magneti permanenti nelle più svariate condizioni. da oggi 10 volte più veloce rispetto alla release precedente.
Le potenzialità sono ancora maggiori se ANSYS Maxwell 17.0 viene associato a soluzioni di High Performance Computing.

 

ARTICOLI SIMILI

IoE talks ha aperto SPS IPC drives – Parma

IoE talks ha aperto SPS IPC drives - Parma

Vi siete persi i lavori dell'IoE talks di Parma? Non vi preoccupate. QUI potete trovare tutti gli interventi, organizzati relatore per relatore. Particolarmente ispirate sono le parole conclusive di Agostino Santoni, Amministratore Delegato di Cisco Italia, che mette l'accento su tutto quello...

Industria 4.0: l’indagine della X Commissione Permanente

Industria 4.0: l'indagine della X Commissione Permanente

IL DOCUMENTO COMPLETO Dal documento del 30 giugno 2016 della X Commissione Permanente 3. INDUSTRIA 4.0 a. Definizione Con il concetto di “Industria 4.0” si intende oggi un paradigma industriale emergente, che determinerà una rivoluzione industriale paragonabile a quelle che si sono succedute...

Sensori in rete in mare. Il progetto SUNRISE.

Sensori in rete in mare. Il progetto SUNRISE.

Guidato dall'Università La Sapienza di Roma, il progetto SUNRISE si è dedicato allo sviluppo di tecnologie ed esperienze per la creazione di dispositivi marini in grado di svolgere campagne di rilevamento mantenendo un alto livello di coordinamento e comunicazione fra i dispositivi...