Il tracking dei clienti nei punti vendita

Il mondo del retail rilanciano la sfida ai grandi player globali on line. Una delle strategie adottate è quella di riuscire a conoscere i propri clienti proprio come accade nell'e-commerce. La soluzione è il tracking, lo sta sperimentando Mondadori per il suo store in Duomo a Milano.


L’e-commerce si sta diffondendo, non solo in paesi tradizionalmente aperti alle nuove tecnologie, ma anche in quelli più rigidi. Questa veloce diffusione fa sì che i grandi player nazionali del settore Retail si trovino di fronte concorrenti globali particolarmente performanti.
Le strategie di confronto con questi player globali prevedono soluzioni diverse, molte delle quali puntano sul rafforzamento dell’esperienza fisica negli store supportata, non soltanto da eventi o appuntamenti in grado di renderla unica, ma anche con strumenti e strategie derivanti proprio dal commercio on line.
Una delle soluzioni è quella di competere con l’online riuscendo, per esempio, a conoscere i propri clienti nei negozi così come accade on line dove gli utenti, nel corso della navigazione, sono tracciati e monitorati.

Un primo esempio è rappresentato dal lavoro che sta svolgendo Mondadori nel suo flagship store di Duomo Milano dove sta testando un sistema di tracciamento in grado di seguire gli ospiti già dal loro avvicinamento alla vetrina, ovviamente nel pieno rispetto delle leggi sulla privacy,

Per capire qualcosa di più sul progetto di Mondadori Duomo a Milano abbiamo incontrato Francesco Riganti, marketing manager di Mondadori Retail, e Federico Feroldi, cofounder del partner tecnologico dell’operazione Measurence.

 


da archivio

ARTICOLI SIMILI

Stadio, ritorno al futuro

Stadio, ritorno al futuro

Il risiko europeo degli stadi è in pieno svolgimento tra contraddizioni e giochi geopolitici degni dei miglior film di fantapolitica. Si tratta di business immobiliari, ma non solo, notevoli legati a un mondo, come quello del calcio, perché di questo principalmente si parla in Europa, che...

Centralina per il monitoraggio ambientale

Centralina per il monitoraggio ambientale

Il monitoraggio ambientale è una delle declinazioni dell'IoT destinata ad avere più applicazioni. Un ambito particolarmente ampio che può coinvolgere istituzioni di ogni livello, ma anche singoli cittadini. Proprio in questi mesi sono comparsi sul mercato piccoli strumenti da collegare al...

Trasporto pubblico. Di chi sono i dati?

Trasporto pubblico. Di chi sono i dati?

Muoversi in una smart city è muoversi in modo intelligente. Non stupisce che al congresso mondiale del trasporto pubblico (UITP Union International des Transports Public), uno dei temi centrali sia stato quello dei Big e Smart Data, visti come abilitatori di servizi evoluti per i...