Sensori in rete in mare. Il progetto SUNRISE. Industry 4.0

Sensori in rete in mare. Il progetto SUNRISE.

Guidato dall’Università La Sapienza di Roma, il progetto SUNRISE si è dedicato allo sviluppo di tecnologie ed esperienze per la creazione di dispositivi marini in grado di svolgere campagne di rilevamento mantenendo un alto livello di coordinamento e comunicazione fra i dispositivi stessi. Questo approccio permette di pianificare le ricognizioni in modo flessibile, lasciando poi

I sensori tessili per le calze smart Wearables

I sensori tessili per le calze smart

Allo scorso Ces di Las Vegas Microsoft ha annunciato una partnership con Sensoria, l’azienda fondata da tre italiani (ex Microsoft) che realizza calze e indumenti sportivi pieni di sensori. Abbiamo raggiunto Andrea Paolo Mainardi Business Development di Sensoria a Londra dove all’IoT TechExpo ha partecipato a una tavola rotonda sui wearable. La particolarità di Sensoria

Il lavoro e le Università al tempo dei big data People

Il lavoro e le Università al tempo dei big data

Incontrandolo a Roma agli IOE talks, abbiamo posto qualche domanda a Luciano Floridi, professore di filosofia ed etica dell’informazione all’Università di Oxford. Ci interessava capire la sua visione su tre temi fondamentali: come faremo a gestire l’immensa massa di dati che nei prossimi anni saranno resi disponibili, come il mondo del lavoro e della formazione sta

Un wearable per neonati Wearables

Un wearable per neonati

Braccialetti, occhiali, orologi, sono wearables piuttosto prevedibili, ne esistono con performance e funzionalità tra loro molto diverse. Questi, però, per quanto divertenti ed evoluti, non sono più una novità, e sembrano destinati a essere superati da wearables meno scontati. L’idea è quella di non costringere le persone a portare oggetti superflui, ma aggiungere intelligenza e